Monologhi cinematografici femminili

Dal film “Segreti Segreti” di Bertolucci il bellissimo monologo di Stefania Sandrelli

A che brindiamo? Brindiamo al tuo suicidio! “Brindo a questo disastro di donna, però se nel disastro in qualche modo mi sono salvata è perché fin da bambina ho cominciato a volermi un gran bene. Io mi amavo, mi adoravo, mi piacevo. Nooo, non è come pensi tu, non ero una bambina sciocca e vanitosa. Continue Reading

Dal film “Ragazze interrotte” monologo di Winona Ryder: “Dichiarata sana e rispedita nel mondo”

Dichiarata sana e rispedita nel mondo. Diagnosi finale: borderline recuperata. Che cosa voglia dire ancora non l’ho capito. Sono mai stata matta? Forse sì. O forse è matta la vita. La follia non è essere a pezzi o custodire un oscuro segreto. La follia siete voi o io, amplificati: se avete mai detto una bugia Continue Reading

Dal film: “Mangia prega ama”- Siamo in una continua evoluzione

Tutti vogliamo che le cose restino uguali… accettando di vivere nell’infelicità… perché abbiamo paura dei cambiamenti delle cose che vanno in frantumi. Forse la vita non è poi cosi caotica,  è il mondo che lo è, l’unica sola trappola è lo stare attaccati ad ogni singola cosa, facendoci rimanere fermi e bloccati in una realtà Continue Reading

About me

Sara

Ci sono luoghi magici, luoghi nella quale ti senti bene, luoghi che ti rendono felice, emozionandoti e facendoti sentire vivo. Per me quel luogo è il Teatro

Get new posts by email