Tutti vogliamo che le cose restino uguali… accettando di vivere nell’infelicità… perché abbiamo paura dei cambiamenti delle cose che vanno in frantumi.

Forse la vita non è poi cosi caotica,  è il mondo che lo è, l’unica sola trappola è lo stare attaccati ad ogni singola cosa, facendoci rimanere fermi e bloccati in una realtà che non ci appartiene più, le rovine sono un dono, la distruzione, è la via per la trasformazione.

Anche in qualcosa di eterno le trasformazioni saranno sempre presenti è questo l’unico modo per evolvere per crescere e andare avanti non esistono altre possibilità, dobbiamo accettare ogni singolo cambiamento, anche se questo comporterà un cambiamento radicalmente e a volte drastico o che ci farà soffrire.

Ci saranno sempre scelte da fare, strade da prendere e strade da lasciare. Siamo in una continua evoluzione, in un perenne cambiamento evolutivo.


CONSIGLIATI:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *