Mese: Febbraio 2015

Cesare Pavese

Ho tentato di baciarti e tu mi hai morso Ho tentato di baciarti e tu mi hai morso, tutto tutto è perduto. Possedevo un divino paradiso in quei giorni lontani. Vivevo in un altro sogno mi sono gettato nel buio… di una fine e i rimorsi mi facevano solo più bello. Ora ho perduto tutto. Continue Reading

Jacques Prévert -Poesia

Prima colazione Lui ha messo Il caffè nella tazza Lui ha messo Il latte nel caffè Lui ha messo Lo zucchero nel caffellatte Ha girato Il cucchiaino Ha bevuto il caffellatte Ha posato la tazza Senza parlarmi S’è acceso Una sigaretta Ha fatto Dei cerchi di fumo Ha messo la cenere Nel portacenere Senza parlarmi Continue Reading

Alda Merini

Una volta ti dissi: non arrabbiarti, amore, s’io sono diversa. Forse sono una colonna di fumo, ma la legna che sotto di me arde è la legna dorata dei boschi, e tu non hai voluto ascoltarmi. Guardavi la mia pelle candida con l’incredulità di un sacerdote, e volevi affondarvi il coltello e così la tua Continue Reading

Il Gabbiano -Cechov

NINA:  Perchè dite che baciavate la terra su cui ho camminato? Bisogna uccidermi. (Si piega sul tavolo). Ho sofferto tanto! Potessi riposare… riposare! (Alza la testa). Io sono un gabbiano… No, non c’entra. Io sono un’attrice. Ebbene, su! (Sentendo le risa dell’Arkadina e di Trigopin tende l’orecchio, poi corre verso la porta di sinistra e guarda Continue Reading

About me

Sara

Ci sono luoghi magici, luoghi nella quale ti senti bene, luoghi che ti rendono felice, emozionandoti e facendoti sentire vivo. Per me quel luogo è il Teatro

Get new posts by email