Monologhi teatrali maschili

The Libertine: monologo di Rochester. “Non ho alcuna intenzione di piacervi”

Rochester: Consentitemi di essere esplicito sin dall’inizio: non credo che vi piacerò. I signori proveranno invidia e le signore disgusto. Non vi piacerò affatto! Non vi piacerò ora e vi piacerò ancor meno in seguito. Signore, un avvertimento: io sono pronto a tutto! In ogni momento! Che sia merito o demerito, questo ora è difficile Continue Reading

La corda seria, la civile e la pazza! Monologo di Ciampa tratto da “Il Berretto a sonagli”

Ciampa: Non è questo, signora mia. Vuol che gliela spieghi io, la cosa com’è? Lo strumento è scordato. Beatrice: Lo strumento? Che strumento? Ciampa: La corda civile, signora. Deve sapere che abbiamo tutti come tre corde d’orologio in testa: (Con la mano destra chiusa come se tenesse tra l’indice e il pollice una chiavetta, fa Continue Reading

About me

Sara

Ci sono luoghi magici, luoghi nella quale ti senti bene, luoghi che ti rendono felice, emozionandoti e facendoti sentire vivo. Per me quel luogo è il Teatro

Get new posts by email