Monologo dal film Fuga di Mezzanotte : “Siete tutti porci”

E adesso devo parlare io, vero? E che cosa dovrei dire… quando avrò finito mi condannerete per il mio delitto. E allora io vi chiedo una cosa.
Cos’è un delitto? Cos’è la punizione?
Perché sembra variare a seconda dei tempi e anche dei luoghi.

Quello che è legale oggi diventa illegale domani perché una qualche società ha cambiato opinione, e quello che era illegale ieri diventa di colpo legale perché tutti quanti lo fanno. Non si possono mettere tutti in galera. Non dico che è giusto o sbagliato.

Io dico solo che così stanno le cose. Ma ho passato 3 anni e mezzo della mia vita nella vostra prigione e io credo di aver pagato per il mio errore e se la vostra decisione oggi sarà di darmi dell’altra galera…

Il mio avvocato, chiamiamolo avvocato, diceva sta calmo Billy, non ti arrabbiare, non te la prendere, sta buono e io ti farò avere un indulto, un’amnistia, un appello e questo e quell’altro e chissà cosa.

Questa commedia sta andando avanti da 3 anni e mezzo ormai.
E io sono stato calmo, sono stato buono.

E adesso sono stanco di essere buono, perché voi mi avete lasciato credere che mi rimanevano solo 53 giorni. Avete attaccato questo bel cartello davanti alla mia faccia e adesso me lo levate da sotto al naso.

E tu, tu!

Vorrei che tu fossi qui dove mi trovo io adesso e sentissi quello che sto sentendo io adesso, perché allora capiresti che c’è bisogno di una cosa al mondo: della pietà! Capiresti che il concetto di ogni società è basato sulla capacità di comprensione che possiede e sulla sua generosità e sul suo senso di giustizia.

Ma sarebbe come chiedere a un orso di cagare nel cesso. Un popolo di porci è strano che non mangi il maiale… Gesù Cristo ha detto di perdonare, ma io non posso, io odio… io odio voi, odio la vostra nazione e il vostro popolo.

Che siano maledetti i vostri figli perché sono porci, tu sei un porco.

Siete tutti porci.


CONSIGLIATI: Fuga di mezzanotte

Annunci

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...