Monologhi cinematografici maschili

Dal film: “Se mi lasci ti cancello”: monologo di Joel – Pensieri sparsi, per il giorno di San Valentino 2004

Dal film del 2004 Eternal Sunshine of the Spotless Mind – Se mi lasci, ti cancello


Joel: “Pensieri sparsi, per il giorno di San Valentino 2004.
Oggi è una festa inventata dai fabbricanti di cartoline d’auguri per fare sentire di merda le persone.

Non sono andato al lavoro oggi, ho preso il treno per Montauk, non so perché, non sono un tipo impulsivo.
Forse mi sono svegliato solo un po’ depresso. Devo far riparare la macchina.

[chiama al lavoro da una cabina]

Ciao Cindy, sono Joel, Joel, non mi sento molto bene stamattina, no, intossicazione alimentare credo.

Che schifo di freddo su questa spiaggia. Montauk a Febbraio, geniale Joel, geniale!
Pagine strappate. Non mi ricordo d’averlo fatto.
Sembra la prima cosa che ci scrivo sopra da due anni.
La sabbia è sopravvalutata, sono solo sassi minuscoli.
Se riuscissi a incontrare qualcun’altra.
Le probabilità che questo succeda sono sempre di meno visto che non sono capace di stabilire un contatto visivo con una donna che non conosco. Forse dovrei tornare con Naomi.
Lei era carina. Era bello che fosse carina. Lei mi amava.

Perché mi innamoro di qualsiasi donna che mostri un minimo accenno di interesse per me”

 

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...