Mese: Maggio 2018

“Ci dobbiamo affrettare, affrettiamoci ad amare” – Monologo di Roberto Benigni

I monologhi di Benigni lasciano sempre senza parole per la loro bellezza, vi auguro una buona notte con questo meraviglioso testo…. “Si ricapitola, si riassume in questa parola: amarsi; peró c’è una cosa da dire: che il tempo passa, e il problema fondamentale dell’umanità da 2000 anni è rimasto lo stesso.. amarsi. Solo che ora Continue Reading

Patch Adams – Robin Williams nel discorso agli studenti

“Cos’ha la morte che non va? Di cosa abbiamo così mortalmente paura? Perché non trattare la morte con un po’ di umanità e dignità e decenza e, Dio non voglia, perfino di umorismo? Signori, il vero nemico non è la morte. Vogliamo combattere le malattie? Combattiamo la più terribile di tutte: l’indifferenza. Nelle vostre aule Continue Reading

SALOMÉ di Oscar Wilde: “E ti amo ancora, Iokanaan. Non amo che te… Ho sete della tua bellezza”

Non c’è nessun rumore. Non sento niente. Perché non grida, quest’uomo? Ah! Se qualcuno cercasse di uccidermi, io griderei, mi divincolerei, non vorrei soffrire… Colpisci, colpisci, Naaman. Colpisci, ti dico… No, non sento niente. C’è un silenzio orrendo. Ah! Qualcosa è caduto per terra. Ho sentito cadere qualcosa. Era la spada del boia. Ha paura, Continue Reading

About me

Sara

Ci sono luoghi magici, luoghi nella quale ti senti bene, luoghi che ti rendono felice, emozionandoti e facendoti sentire vivo. Per me quel luogo è il Teatro

Get new posts by email