Monologo di Marilyn Monroe dal film “A qualcuno piace caldo”

Oggi vi propongo il monologo di Zucchero, interpretato dalla mitica Marilyn Monroe, tratto dal film:”A qualcuno piace caldo“.

Zucchero: Sono un po’ stupida credo. Proprio stupida altrimenti non sarei su questo orribile treno
con questa orribile orchestra.

Una volta cantavo con le orchestre maschili ma ho dovuto smettere. Sei mai stata con un’ orchestra di uomini? E’ da quelle che cerco di fuggire! Ho lavorato con sei orchestre diverse in due anni: ohhhhh, Dio mio! Non puoi fidarti di quelli…voglio dire….di me stessa! Ho un debole per i suonatori di sassofono, specialmente il sax tenore. Non so che cosa sia ma mi fanno impazzire: non hanno che da suonare otto battute di “Mia malinconica bambina” e la mia spina dorsale si affloscia mi viene la pelle d’oca e gli casco fra le braccia.

Ecco perché sto con questa orchestra. Farei qualsiasi cosa pur di evitare quei farabutti! Non sai come sono fatti! Ti innamori, li ami davvero, pensi che sia l’idillio più bello dopo quello di Giulietta e Romeo e sai che ti succede? Si fanno prestare i soldi per poi spenderli con altre donne o per scommettere alle corse!

Poi una mattina ti svegli, lui se ne è andato e il sassofono con lui e non c’è rimasto che un paio di calzini vecchi e un tubetto di dentifricio tutto strizzato! Tu provi a tirarti su finché non trovi un altro lavoro e un altro sassofonista e si ripete la stessa storia.

Adesso hai capito: non sono furba! Ma lo sai che ti dico?
Questo non capiterà più! Mai più! Sono stufa che mi capiti sempre la ciliegia col verme.
Lo sai che compio 25 anni a giugno? È un quarto di secolo! Ti dà da pensare! A cosa? beh… al futuro!

Per esempio a un marito, per questo sono contenta di andare in Florida. Sai, ci sono i milionari. A battaglioni. D’inverno vanno tutti a sud, come le rondini! E io… ne voglio acchiappare uno.
Oh, non importa che sia ricco, l’importante è che abbia uno yacht, un treno privato e il suo dentifricio personale. Forse anche tu ne troverai uno, Josephine!

Io il mio lo voglio con gli occhiali! Gli uomini con gli occhiali sono molto più gentili, buoni e indifesi: non ci hai mai fatto caso?
Gli si indebolisce la vista a furia di leggere… sai quelle lunghe colonnine di numeri delle quotazioni
di borsa!

Annunci
Srtrz

Appassionata di teatro, poesia e viaggi. La testa fra le nuvole e i piedi....pure.

One thought on “Monologo di Marilyn Monroe dal film “A qualcuno piace caldo”

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...